Che tipo di alimentazione serve al tuo dispositivo automatizzato o al tuo progetto? 12 o 24V?

Quando si tratta di applicazioni alimentate a corrente continua a bassa tensione, è bene conoscere le specifiche tecniche e il campo...

4 MINUTI DI LETTURA

Cerchi un motoriduttore per il tuo progetto di automazione ad uso industriale? Hai una macchina già in funzione ma vorresti migliorarne le performance con un motore o un riduttore più efficiente?

Probabilmente ciò che stai...

2 MINUTI DI LETTURA

Quella dei martinetti elettrici è una tecnologia relativamente nuova e in fase di evoluzione. Comincia pian piano a prendere piede nel settore delle macchine di sollevamento, ma non è ancora molto conosciuta e quindi poco...

2 MINUTI DI LETTURA

Un rinvio angolare è un meccanismo costituito da 2 ingranaggi (detta coppia conica) che consente di cambiare asse del moto di 90°. Svolge funzioni analoghe a quelle di un riduttore ortogonale ma, in base al progetto specifico,...

2 MINUTI DI LETTURA

La robotizzazione industriale è uno dei pilastri su cui poggia il concetto di industria 4.0. La semplificazione delle attività produttive richiede tecnologie sempre più sviluppate e performanti per rendere i processi fisici...

2 MINUTI DI LETTURA

I riduttori epicicloidali sono dispositivi di riduzione della velocità ad ingranaggi particolarmente utili quando ad un’automazione sono richiesti, rapporti di riduzione elevati, coppie elevate di trasmissione e un buon grado...

2 MINUTI DI LETTURA

Quando si parla di riduttore planetario si fa riferimento ad un dispositivo di riduzione della velocità in grado raggiungere rapporti di riduzione molto elevati, riuscendo addirittura a coprire coppie fino a 10 milioni di Nm.

2 MINUTI DI LETTURA

Ottimizzazione degli ingombri ed efficienza elevata: queste sono le esigenze principali cui risponde un riduttore pendolare… l’argomento focus delle prossime righe.

Per parlare di questi riduttori (detti anche ad assi...

2 MINUTI DI LETTURA
1 2 3 4