Motore Elettrico con Freno Elettromagnetico per bloccare il movimento

Daniele Stanzani
Scritto da
Daniele Stanzani

I motoriduttori ricoprono un ruolo fondamentale nel rendere possibili vari tipi di movimento nelle automazioni. Ad esigenze specifiche però, alla soluzione motore + riduttore, possono essere associate altre funzioni accessorie, fondamentali per rispettare al massimo l’esigenza di movimento richiesta.

Questo è il caso, ad esempio, del motore elettrico con freno elettromagnetico.

Funzioni accessorie al controllo del movimento nei motoriduttori

Obiettivo di un riduttore di giri è quello di convertire l’energia del motore in movimento. Movimento che permette il funzionamento di veicoli, macchine industriali, dispositivi automatizzati ecc…

È evidente però che a seconda dell’automazione che si vuole realizzare o delle condizioni ambientali di esercizio della macchina, un motoriduttore dovrà essere dotato di eventuali accorgimenti specifici.

Per tutte le automazioni outdoor ad esempio, l’esigenza di fondo sarà che il dispositivo automatizzato (quindi anche il motoriduttore) sia resistente all’umidità o agli schizzi d’acqua o agenti atmosferici da qui l’uso di motori e riduttori con certificazione IP di cui abbiamo parlato in questo articolo “Motori elettrici brushless in classe IP55: potenza e massima sicurezza”.

Motore Elettrico con freno elettromagnetico: a cosa serve

Il freno per motore elettrico rappresenta un altro esempio di “accessorio” indispensabile in svariati settori applicativi; in particolare quando, arrestata la movimentazione, vogliamo mantenere lo stazionamento.

Soluzioni di questo tipo sono ampiamente diffuse per controllare il movimento delle macchine di sollevamento come ad esempio i montacarichi. Il freno si aziona nel momento in cui viene tolta la corrente e permette il mantenimento o bloccaggio del carico.

Esempi di applicazione di freno elettromagnetico

Abbiamo avuto il piacere di collaborare con un’azienda che produce dispositivi montascale (detti anche servoscale) e insieme abbiamo trovato la soluzione motore elettrico e riduttore di giri più adatta al tipo di automazione prevista.

Dal momento che il montascale è destinato alle persone anziane o a quelle con mobilità ridotta, tutti i dispositivi di questo tipo devono rispettare al massimo i requisiti di sicurezza richiesti, al fine di evitare disguidi e incidenti con persone a bordo.

Il punto critico in questo tipo di movimentazione è rappresentato quindi dalla fase di arresto del movimento: una volta arrivato in cima e avvenuto l’arresto, il dispositivo deve mantenere bloccati motore e riduttore. È fondamentale infatti che il dispositivo non inverta la direzione di marcia (cosa che farebbe precipitare macchinario e passeggero).

Per questo cliente abbiamo quindi provveduto a fornire motori in corrente continua in Neodimio da 350 W di potenza dotato di freno elettromagnetico. Per la parte riduttore invece, il tutto è stato associato ad un riduttore a vite senza fine irreversibile (per impedire il cambio di marcia).

Macchina di sollevamento ad uso esterno

Come secondo esempio riportiamo quello di un altro nostro cliente in cerca della soluzione migliore per una macchina di sollevamento ad uso esterno (come quelle che vengono impiegate per trasportare mobili o elettrodomestici ai piani sopraelevati degli edifici.

Anche qui vale lo stesso discorso fatto poco fa per quanto attiene alla fase di arresto del motore, quindi era indispensabile la presenza di un freno elettromagnetico.

Attualmente forniamo al cliente un motoriduttore così composto: motore CC da 250W e in classe di protezione IP66 (condizione irrinunciabile visto l’uso outdoor) e completato da un freno elettromagnetico anch’esso in classe IP66; il tutto accoppiato ad un riduttore pendolare serie FT ad alta efficienza.

 

Come hai potuto notare le esigenze specifiche dei clienti per noi non sono un problema. Qualunque sia il tuo tipo di automazione, insieme troveremo la soluzione perfetta per te.

Inizia a configurare la tua soluzione ideale.

configura il tuo prodotto ideale


Daniele Stanzani

Scritto da Daniele Stanzani

Specialista del Pre-Post Vendita, puntuale e preciso nelle risposte e nelle soluzioni. Punto di riferimento importante per tutti i clienti e anche per i colleghi.
Pre-After Sales Dept.

È stato interessante? Lasciaci un commento

ARTICOLI CORRELATI

La mobilità elettrica ci insegna che motoriduttori, riduttori e motori per veicoli elettrici sono ormai una realtà e questo riguarda tanto l’uso civile privato quanto l’ambito industriale e professionale.

Se il tuo obiettivo è...

2 MINUTI DI LETTURA

I nastri trasportatori sono una costante in molti settori industriali. Giocano un ruolo strategico in diverse filiere produttive e rendono la catena di lavorazione più rapida ed efficiente.

All’origine del movimento dei nastri...

3 MINUTI DI LETTURA

Sono due i punti fondamentali da tenere in considerazione nella scelta del proprio motore elettrico a corrente continua: funzionamento e proprietà. 

Il primo determina la scelta del motore per quanto concerne la sua dimensione...

2 MINUTI DI LETTURA